TRANSIZIONE ECOLOGICA

Un programma da svolgere in ambito Amministrativo Locale nel presente e nel periodo 2022-27 (con proiezioni efficaci agli anni a seguire) non può prescindere dalla ferma e determinata volontà di far nascere a Verona un nuovo sistema ambientale e dei servizi connessi con l’ambiente stesso: un nuovo modo di pensare che coniughi, nella nostra città, quel programma d’interventi ormai da tutti percepito all’interno del programma di Transizione Ecologica.


Il piano Next Generation EU ha sancito il connubio tra digitalizzazione e green economy indicando il percorso di una “duplice transizione” ecologica e digitale come via maestra per costruire una ripresa economica post COVID-19 equa, sostenibile e robusta.


In questo IL CITTADINO deve avere un ruolo determinante, assegnando innanzitutto un nuovo ruolo all’Amministrazione:

– far conoscere le opportunità ai cittadini

– promuoverle e coinvolgere singoli e aziende

– incentivare e fornire strumenti finanziari per attuare le iniziative

In questo capitolo del programma si affrontano i temi e si presentano iniziative e sui temi di:
– ASSESSORATO ALLA TRANSIZIONE ECOLOGICA
– ENERGIA RINNOVABILE
– EFFICIENZA ENERGETICA E RIQUALIFICAZIONE DEGLI EDIFICI
– TUTELA DEL TERRITORIO E DELLA RISORSA IDRICA
– ECONOMIA CIRCOLARE E AGRICOLTURA SOSTENIBILE

Segui Flavio sui Social

Vuoi scrivere un messaggio a Flavio?

Alle elezioni comunali di Verona del 12 giugno 2022, vota FLAVIO TOSI

Iscriviti alla nostra newsletter